home Acque Interne, Attualita', News Un siluro attacca un bimbo – 2a parte: sul fiume Ebro

Un siluro attacca un bimbo – 2a parte: sul fiume Ebro

Un siluro attacca un bimbo – 2a parte: sul fiume Ebro

Tempo fa su www.newsfishing.it avevamo postato una notizia che, se confermata, avrebbe avuto dello sconvolgente. Questa notizia riguardava la diffusione a mezzo social network di un articolo stampa che parlava, anzi, testimoniava con una sequenza fotografica l’attacco di un grosso siluro a un bimbo, successivamente difeso da un pescatore. A beneficio di chi se la fosse persa, la riportiamo di seguito, prima di aggiungere nuovi elementi.

Pesce siluro: le foto sulla rivista di pesca

Verità o finzione? Vi segnaliamo il link al quale potrete anche voi farvi un’idea sulla notizia data da una testata giornalistica di settore, francofona, e postata su facebook da Gary Bailey. Come potrete vedere con i vostri occhi si tratta di una sequenza fotografica scioccante. Questo è un estratto del comment originale di Gary Bailey: “that’s the last time ill be walking my baits out in the water … the thing is its only working on instinct to survive , the cat dont know its a lad.. hope he was ok after …”. Questa invece è la traduzione della premessa all’articolo fatta dal giornale francofono: “Pensavamo che il siluro fosse un onnivoro, ne conoscevamo la tendenza predatoria ma nessuno avrebbe pensato di poter vedere un pesce di questa specie prendersela con l’uomo, attaccandolo come fosse uno squalo bianco”. A questo post su facebook hanno inevitabilmente fatto seguito numerosi commenti, principalmente da parte di pescatori carpisti europei che si sono espressi in vario modo. Ecco il link per vedere la notizia.

http://www.facebook.com/?ref=tn_tnmn#!/photo.php?fbid=2961190722165&set=a.1015369677855.2691.1633490993&type=1&theater

Ebbene, vogliamo precisare che la testata giornalistica riporta che il fatto si sarebbe verificato sul fiume ebro, in Spagna.

Sicuramente un fatto se vero increscioso ma molto dubbio.

Chiunque usi da tempo una canna da pesca sarà probabilmente d’accordo con noi nel nutrire grossissimi dubbi su foto come queste.

Domenica mattina, in un nuovo post vi descriveremo l’accaduto. Come sempre, appuntamento su NewsFishing.it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *