home Attualita', Mare, News Sardegna: censimento della pesca

Sardegna: censimento della pesca

Censimento della pesca e dei pescatori sportivi in Sardegna

Riportiamo un importante comunicato che interesserà ai pescasportivi sardi:

Per tutto il 2012 sarà attivo il progetto di censimento della pesca e dei pescatori sportivi in Sardegna. Tutti voi pescatori che frequentate abitualmente la Sardegna siete dunque chiamati a collaborare! Compilando la scheda censuaria (presto scaricabile anche da questa pagina o reperibile presso le associazioni di pesca, i negozi di pesca, i porticcioli) o rispondendo direttamente alle domande dei rilevatori che vi contatteranno sul territorio, fornirete un prezioso contributo alla migliore gestione della pesca da parte della Regione Sardegna ed anche ad una migliore offerta di servizi ed opportunità da parte della FIPSAS. Nel progetto di “Studio e monitoraggio in materia di pesca sportiva e ricreativa nelle acque territoriali prospicienti la Regione Sardegna”, che ha preso il via dai primi di gennaio 2012, la FIPSAS sarà impegnata per un anno, in qualità di partner della Società di consulenza ambientale ed ittiologica G.R.A.I.A. srl di Varano Borghi – Varese (www.graia.eu). A questa partnership il Dipartimento produzioni zootecniche – Servizio risorse ittiche dell’Agenzia Laore Sardegna, agenzia regionale per lo sviluppo in agricoltura ha infatti affidato l’incarico per la realizzazione di quello che può essere di fatto definito il primo censimento dei pescatori e della pesca sportiva in mare della Sardegna, quantomeno ufficiale. Con questo progetto la GRAIA srl, la FIPSAS nazionale e le sezioni provinciali sarde, nonché le tante associazioni di pesca affiliate FIPSAS locali collaboreranno per la raccolta dei dati, la loro informatizzazione e la restituzione in chiave socio-economica delle informazioni riguardanti in particolare:

* le dimensioni del fenomeno della pesca sportiva e ricreativa in mare, nelle acque territoriali prospicienti la Sardegna;
* gli elementi caratterizzanti la pesca ed i pescatori in Sardegna;
* lo sforzo di pesca, in termini relativi all’annualità, alla stagionalità, alla localizzazione geografica, alle specie target;
* il prelievo di pesca, in termini relativi all’annualità, alla stagionalità, alla localizzazione geografica, alle specie target;
* la qualità, la disponibilità e la distribuzione dei servizi connessi: infrastrutture, mezzi di trasporto, negozi di pesca, alberghi e strutture ricettive in genere, informazione e comunicazione, ecc…;
* l’analisi del bisogno, sviluppata tramite valutazione SWOT, che individui punti di forza (Strengths), debolezza (Weaknesses), opportunità (Opportunities) e minacce (Threats) relativamente al fenomeno della pesca ricreativa in mare, nelle acque territoriali prospicienti la Sardegna.
Fonte: portale Fipsas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *