home Acque Interne, News, Pesca Al Colpo Verso il 33esimo Mondiale di pesca al colpo

Verso il 33esimo Mondiale di pesca al colpo

Dal 3 al 9 giugno si terrà a Canale Brian (Venezia) il 33esimo campionato mondiale FIPSed di pesca al colpo.

Questo un estratto del programma della manifestazione e le note su come arrivare, che possono essere utili a chi volesse essere spettatore delle gare.

 

Programma:

PROGRAMMA

PERIODO DELL’EVENTO
Da domenica 2 giugno 2013 (arrivo dei Club)
A lunedì 10 giugno 2013 (partenza dei Club)

IL CAMPO GARA
La competizione si svolgerà sul Canale Brian, Torre di Mosto (Venezia). L’ingresso ufficiale al campo di gara (individuato dal palo 5 al palo 27) avverrà sempre dall’idrovora di Staffolo verso Boccafossa, percorrendo la strada da monte a valle. Il campo di gara ha una larghezza media di 40 m. ed è comodamente accessibile da una strada praticabile asfaltata. La profondità media in mezzeria è di 5 metri con fondali abbastanza regolari, fondo in terra e rara presenza di alghe; la corrente è quasi nulla o in leggero movimento. Le specie ittiche maggiormente presenti sono carassi, di taglia variabile da 200 a 1000 g; scardole e cavedani (fino a 1500 g.); triotti, breme, alborelle, cefali (da 300 a 1500 g.) persici sole.
Non sono previste taglie minime. In gara le tecniche più utilizzate sono: pesca all’Inglese e roubaisienne.

ESCHE E PASTURE
Per gli allenamenti ufficiali e i giorni di competizione, ciascun competitore potrà utilizzare 20 litri di pastura e 2,5 litri di esche, di cui 0,50 litri al massimo di larve acquatiche.

 

DOVE SIAMO E COME RAGGIUNGERCI
Le modalità per raggiungere le zone interessate sono le seguenti:

IN AEREO :
L’aeroporto più vicino è quello di Venezia, che è anche la città capoluogo della regione Veneto, a circa 50 km dal campo di gara; è possibile utilizzare anche l’aeroporto di Treviso.

Dall’ AEROPORTO DI VENEZIA  “Marco Polo”

Servizio bus di linea ATVO direzione Caorle.

Dall’ AEROPORTO DI TREVISO “San Giuseppe”
Servizio bus di linea ATVO direzione Caorle

Per maggiori informazioni su orari e percorsi:  www.atvo.it
IN TRENO :
dalla stazione ferroviaria di VENEZIA-MESTRE
Servizio bus di linea  ATVO direzione San Donà di Piave con coincidenza per Caorle, fermata a 10 mt dal Centro Vacanze Villaggio San Francesco.

dalla stazione ferroviaria di SAN DONA’ DI PIAVE
Servizio bus di linea ATVO a ca. km 1,5 dalla stazione ferroviaria, autobus direzione Caorle, fermata a 10 mt dal Centro Vacanze Villaggio San Francesco.

dalla stazione ferroviaria di PORTOGRUARO
Servizio bus di linea ATVO a ca km. 1,0 dalla stazione ferroviaria, autobus direzione Caorle, coincidenza bus per Duna Verde, fermata a 10 mt dal Centro Vacanze Villaggio San Francesco.

IN AUTO :
alla autostrada A4 Venezia-Trieste è possibile uscire ai caselli di Santo Stino di Livenza oppure Noventa-San Donà di Piave, proseguendo verso sud est sulle strade principali, la località di Caorle è sempre segnalata sui cartelli stradali.

I luoghi interessati dalla manifestazione e le strade di collegamento sono indicati nel sito web del Comitato Organizzatore all’indirizzo www.worldfishing2013.org.

 

Il saluto del Il Presidente Comitato Organizzatore

A nome mio e del Comitato organizzatore, voglio ringraziare la Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee, in tutte le sue componenti a partire dal Presidente prof. Claudio Matteoli, per averci conferito l’incarico di organizzare il 33° Campionato del Mondo per Club di Pesca al Colpo 2013. Per noi è un onore ospitare una manifestazione così importante; i Campionati Mondiali saranno una meravigliosa occasione di incontro e di scambi tra atleti provenienti da tutto il Mondo e una grande opportunità per far conoscere e apprezzare il nostro meraviglioso territorio. Aver scelto come campo di gara il Canale Brian ci lusinga, ed è per questo che ringraziamo e chiediamo l’attenzione e il supporto a tutte le amministrazioni dei Comuni interessati, alla Provincia di Venezia e alla Regione Veneto, per fare in modo di poter presentare il tratto di campo gara in tutta la sua bellezza ed efficienza, in condizioni di assoluta sicurezza per gli atleti, per gli spettatori e per i servizi connessi; da questo obbiettivo ed aspetto non possiamo prescindere. Il programma dell’evento, che si svolgerà dal 3 al 9 Giugno, sarà allietato da alcuni eventi particolari: martedì 04 giugno, serata di spettacolo con musica ed esibizione della Scuola di ballo presso il Villaggio San Francesco; giovedì 06 giugno, presentazione ufficiale delle nazioni partecipanti nella nuova Piazza Indipendenza a San Donà di Piave; domenica 09 giugno premiazioni in Piazza Indipendenza a Torre di Mosto, cui farà seguito la cena di gala presso la Villa O’hara, sempre a Torre di Mosto in Località Staffolo. Vogliamo ringraziare anticipatamente tutti coloro che si impegneranno duramente per la riuscita dell’evento, dalle Società di pesca sportiva alle Associazioni del volontariato; ci aspetta un notevole e, per certi versi, delicato lavoro, ma siamo certi di poter contare sul massimo impegno e sull’apporto di professionalità e competenza di tutti coloro che saranno in qualsiasi modo coinvolti nella organizzazione della manifestazione, così come siamo certi di poter contare sulla collaborazione di tutte le Amministrazioni pubbliche che a vario titolo saranno logisticamente interessate. Posso comunque garantire sin d’ora, da parte mia e da parte dei miei più stretti collaboratori, a partire dal Vice presidente del Comitato Organizzatore Modolo Flores, ai Consiglieri Cendron Valerio, Poles Sileno, Rigatto Maurizio e al Segretario Generale Graziano Masiero, il massimo impegno per la buona riuscita della manifestazione, per l’immagine nostra, della Federazione e dei nostri territori”.

Il Presidente Comitato Organizzatore
Giambattista Mengo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *