home CANNA DA RIVA, Mare, News Campionato Italiano di pesca con canna da riva 2012

Campionato Italiano di pesca con canna da riva 2012

Pesca con canna da riva: il report esclusivo del Campionato Italiano di pesca con canna da riva 2012

Vi proponiamo il reportage esclusivo a cura di Alessio Alessiani per NewsFishing.it:

I giorni 12 e 13 maggio 2012 si sono svolte sul collaudato campo gara di Punta Riso a Brindisi le prime due prove del Campionato italiano individuale seniores di canna da riva.

A questa prima fase hanno preso parte 120 concorrenti provenienti dalle selezioni provinciali di tutta Italia dell’anno precedente.

120 pescatori a Brindisi per il Campionato italiano di pesca con canna da riva

In questa edizione si è assistito ad un notevole incremento tecnico del livello medio generale e perciò la “scrematura” che ha portato ad un dimezzamento secco del numero dei concorrenti ammessi alla finale di metà settembre a Venezia, è stata molto avvincente ed impegnativa.

Nella gara del sabato si è avuto un vento piuttosto forte che ha reso più difficoltosa l’azione di pesca specialmente nei settori verso terra; in quella della domenica, invece, le condizioni erano di vento debole, ma con un sole tipicamente estivo.

Dal punto di vista tecnico, si sono viste due manche molto simili, con una discreta mangianza di boghette e castagnole, ma anche la pesca in parete di salpe e pesce da fondo ha premiato gli agonisti che vi hanno creduto maggiormente.

Bella la performance dei garisti locali e della Puglia in generale che piazzano ben 16 atleti alla finale, a testimoniare che l’abitudine a gareggiare su un certo campo gara, unita naturalmente alle doti tecniche, è sempre un arma vincente; da rimarcare anche la buona prestazione dei liguri che manderanno in finale 14 rappresentanti.

Pesca da terra: i favoriti per il titolo di pesca con canna da riva

Tra coloro che si presenteranno a Venezia con solo due penalità, oltre ai primi tre, Massimo Bacchiani, autore come al solito di due splendide gare impostate sulla pesca a fondo, il salentino Giuseppe Greco, vero e proprio specialista di questa diga e l’esperto Andrea Moscetti, troviamo anche Fabio Pantani, Nino Primiceli e Davide Mora.

A solo mezza penalità, incalza il campione Francesco Mungai, ancora una volta alla caccia di quel titolo che ha già sfiorato in più occasioni.

Il nostro sito, che vi ricordiamo fa parte del gruppo Pesca TV, sara presente anche sui campi gara di venezia per seguire lo svolgimento della terza e quarta prova di quella che, di fatto, rappresenta la kermesse più importante per tutti gli appassionati che da molo maneggiano in velocità e con destrezza la propria canna da pesca. Ne vedremo delle belle tra gli atleti menzionati poco fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *