home Acque Interne, News Campionato Italiano di Pesca a Mosca 2013: Valerio Govi fa una grande prestazione a Mezzanego

Campionato Italiano di Pesca a Mosca 2013: Valerio Govi fa una grande prestazione a Mezzanego

Mezzanego – Dopo tanti anni di assenza, ritorna nello Sturla di Mezzanego, il Campionato Italiano Assoluto della Pesca a Mosca con le prime due Prove di Selezione disputate sabato 20 e domenica 21 aprile 2013, ed organizzate, per conto della FIPSAS Genova, dalla gloriosa società pescasportiva FI.MA Chiavari. Pur con la perfetta organizzazione e tracciatura del campo gara che ha occupato l’intero tratto di torrente in comune di Mezzanego (circa 4 km), i pesci immessi non hanno collaborato, causa il clima freddo e l’acqua da neve rilasciata dai laghi. Il talento dei vari campioni è comunque emerso, e fra questi si “staglia” prepotentemente il giovane “moschista” della Fi.Ma Chiavari, Valerio Govi, che a soli 20 anni ha saputo imporre la sua classe trovando catture anche dove altri hanno penato e non poco. Con sole 3 penalità, maturate da un 2° di settore del sabato ed un 1° della domenica si arrocca al comando con un totale di 8420 punti, lasciando dietro tutti (tra i quali anche alcuni nazionali). Nella classifica si piazzano alle prime posizioni altri genovesi: 2° assoluto Alberto Fatucchi (Cicagnese) con 4 penalità (1+3) e 6920 punti; terzo assoluto Giorgio Bertuccini (Cicagnese) con 5 pen. (4+1) tra cui assoluto nella seconda prova; quarto posto per Stefano De Martini (Cicagnese) con 6 pen (1+5); solo al quinto posto troviamo il toscano Luca Bargagni (FLY FOX Firenze) con 6 pen (4+2); sesto Michel Apollaro (FI.MA) 6 pen (2+4). Seguono altri 14 atleti liguri e toscani, ma con un peso di penalità, quanto mai difficile da convertire, salvo miracolose vittorie nelle prossime due prove in Aveto previste il 25-26 maggio, e organizzate dalla ASD Cicagnese.
Umberto Righi per NewsFishing.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *